1

Discussione: Il muro della libertà assoluta

Mi presento...
qui sarò Ermes, nome appropriato per un viaggiatore il cui stile di vita lo porta al di là da ogni confine. Il mio vero nome è Anand e sono nato in India, a Mombai, anche se ho la nazionalità italiana e risiedo per gran parte dell'anno vicino Milano. Ci tengo a precisare che i miei viaggi migliori sono quelli mentali, anche se ho visto e conosciuto posti fantastici che spesso mi propongo di rivisitare, perché in molti luoghi ho lasciato una parte di me. Un nome, una o più nazionalità possono dire bene poco qui e vogliate perdonarmi se ho scelto questo Nickname che con gran sorpresa era libero. Libero...come uno dei miei sogni che mi accingo a svelarvi, per presentarmi a Voi in modo inconsueto. Spesso, come dicevo sopra, i miei viaggi più importanti li ho vissuti con la mente, area decisamente sconosciuta e che ci riserva sempre molte sorprese. Non so chi voi siate ne quanti siate a postare su questo forum ed io, ultimo arrivato, entro ossequiosamente in punta di piedi.

Il sogno di Ermes :dormire:

Un sogno ricorrente è pur sempre denso di sfaccettature e dettagli che via via si dipanano col tempo e ci arricchiscono. Lo stesso Jonesco diceva che "la realtà è nel sogno"; mai parole più vere hanno penetrato la mia essenza facendomi trovare o ritrovare, nel sogno, quelle emozioni di cui la vita reale è intrisa.

Immerso nel verde lussureggiante di uno splendido parco, sospeso nel tempo, scorgo un Tempio meraviglioso. Il cielo terso, una calma assoluta, mi avvicino al muro a me più vicino ed appoggio le mani alla parete. Subito un intenso calore pervade il mio corpo ed una Donna
di straordinaria bellezza esce fuori dal muro stesso, gradualmente, abbracciandomi. Ora LEI è libera ed io con Lei.

Ultima modifica di Ermes (08-06-2011 17:17:40)

Ermes

2

Re: Il muro della libertà assoluta

Benvenuto Ermes..con un nick così proprio in punta di piedi non entri eh.. ../../extensions/happysmilies/happyimg/wink

Se vuoi ti puoi presentare anche in 4 chiacchere, al bar di Kevin..in genere se c'è offre pure da bere!

"Mi piace la gente che sa ascoltare il vento sulla propria pelle, sentire gli odori delle cose, catturarne l'anima. Quelli che hanno la carne a contatto con la carne del mondo. Perché lì c'è verità, lì c'è dolcezza, lì c'è sensibilità, lì c'è ancora amore."Alda Merini