RIABILITAZIONE UROGINECOLOGICA

Ci sono moltissime problematiche della sfera intima che sono curabili attraverso dei percorsi di fisioterapia del pavimento pelvico e un percorso individuale specifico.

L’incontinenza urinaria, il prolasso,  la vulvodinia, il dolore durante i rapporti, gli esiti di prostatectomia, gli esiti di asportazione dell’utero, la ritenzione urinaria, le cistiti e le candidosi recidivanti, lo stimolo frequente ad urinarie (vescica iperattiva) sono solo alcune delle patologie che possono essere affrontate. Anche le disfunzioni di carattere colon-rettale trovano risposta in questo specifico approccio rieducativo: stipsi cronica, emorroidi recidivanti, ragadi, colon irritabile, gastriti.

La riabilitazione uro ginecologica si avvale di specifiche terapie manuali e di esercizi da imparare e fare a domicilio nonché di un attento approccio allo stile di vita del quale viene fatta un’accurata analisi per consigliare eventuali cambiamenti utili al supermento della problematica.

 

Il bastoncino di Artemisia o anche detto Moxa viene utilizzato per alleviare i dolori mestruali, il calore del bastoncino viene applicato in alcuni punti energetici importanti collegati all’utero e al basso intestino: